L'idea

L'idea consiste nella creazione di un portale che consenta alle persone di tutto il mondo di potersi scambiare il posto di lavoro.

Questo al fine di ridurre la distanza tra luogo di residenza e luogo d'impiego.

Riducendo tale fattore e accorciando i tempi di percorrenza necessari per colmare distanze talvolta lunghe si avrebbe non solo un notevole risparmio di tempo ma anche un conseguente risparmio economico e un carico di stress notevolmente inferiore.

Studiando a fondo il problema della mobilità, soprattutto nelle grandi metropoli, emergono dati sconcertanti sui danni causati dall'inquinamento atmosferico. Tali danni si ripercuotono in maniera estremamente incisiva sulla salute dell'uomo come su quella dell'intero pianeta.

Spesso le distanze tra luoghi di lavoro e di residenza sono notevoli. Per colmare tali distanze è necessario utilizzare mezzi di trasporto che, specialmente nelle ore di punta, creano un congestionamento delle arterie stradali cittadine.

A questo proposito è pensabile di poter rendere la vita delle persone migliore e di apportare contemporaneamente un contributo alla salute del pianeta. Immaginiamo due persone che svolgano lo stesso lavoro. Il sito www.scambiailtuolavoro.com dà a queste due persone la possibilità di incontrarsi telematicamente, scambiarsi informazioni e magari scambiarsi il posto di lavoro.

Ma cosa accade ogni qualvolta due individui si scambiano il posto di lavoro?

Impatto ambientale

Abbiamo tolto due veicoli dalle strade che per trecento giorni all'anno percorrono centinaia di chilometri. Il risultato che ne consegue sarà un notevole abbassamento della soglia di inquinamento e del traffico.

C'è un notevole calo di incidenti stradali.

I vantaggi per i lavoratori...

Entrambi i lavoratori traggono un notevole guadagno in termini economici non dovendo più impiegare grosse somme di denaro per l'acquisto del carburante, per pagare i pedaggi autostradali e per sopperire al deterioramento del mezzo.

Entrambi i lavoratori hanno più tempo a disposizione da dedicare a loro stessi, ai propri affetti, ai propri interessi personali.

Entrambi i lavoratori hanno la possibilità di rientrare a casa durante la pausa pranzo consumando un pasto più sano e in maniera rilassata al posto di uno frettoloso e spesso costoso.

Entrambi i lavoratori hanno la possibilità di riposare prima di rientrare al lavoro.

Entrambi i lavoratori la mattina possono svegliarsi più tardi, fare colazione in famiglia e portare i bambini a scuola.

I vantaggi per il datore di lavoro...

Un'analoga serie di vantaggi interessa il datore di lavoro.

Meno ricambio di personale. Le brevi distanze incoraggerebbero il lavoratore a non cambiare e a non cercare altri impieghi.

Un contatto più profondo con la clientela. Lavorando in un luogo dove si è nati e cresciuti rende più naturale instaurare un rapporto di empatia con i clienti che spesso già si conoscono.

Meno ritardi e più disponibilità da parte del lavoratore a trattenersi in caso di bisogno.

Maggior produttività dovuta ad un miglior stato emotivo non più disturbato dal dovrà passare buona parte della giornata in mezzo al traffico.

... e allo stesso tempo aiutare il pianeta.

Noi della SWT siamo convinti che non solo il forte impiego di denaro sia in grado di risolvere le grosse problematiche ambientali dando così un po' di respiro ad un pianeta che sta esaurendo velocemente le risorse.

Pertanto ogni volta che una persona verserà la quota di iscrizione per il servizio offerto dal sito questa somma si unirà alle altre per formare un fondo planetario economicamente capace di intervenire a livello mondiale con mezzi e fondi in caso di calamità naturali, per acquistare aree di interesse ambientalistico cedendone successivamente la gestione alle associazioni accreditate, costruire e gestire impianti per la produzione di energie alternative, ospedali e scuole e quant'altro sarà segnalato alla nostra società dalle singole persone o enti che come noi credono sia possibile cambiare le cose e il nostro mondo.

Tutto sempre svolto con la totale trasparenza che vogliamo contraddistingua il nostro operato.